Il vincitore JAY MALA$UERTE, oltre ad aver ricevuto un premio in denaro, avrà la possibilità di vedere editati da Palbertmusic i due brani proposti in finale

Si è tenuta ieri sera, giovedì 9 novembre, presso l’Exotic Lounge Bar di Milano la finale della quinta edizione del premio Note D’Autore, che ha visto trionfare il rapper milanese JAY MALA$UERTE. Il concorso, organizzato da Palbertmusic, è dedicato alla musica d’autore emergente al fine di valorizzare e premiare gli artisti più creativi e originali nonché la musica e i testi più interessanti.

Il vincitore JAY MALA$UERTE, oltre ad aver ricevuto un premio in denaro, avrà la possibilità di vedere editati da Palbertmusic i due brani proposti in finale, “Zero Traffico Residuo” e “Piscialetto”, che saranno sottoposti alla valutazione di Universal Publishing Italia.

Jay Mala$uerte – Ph credit Giacomo Bertacchi ©

JAY MALA$UERTE, nome d’arte di Angelo Riccardo Cassago, nasce il 12 marzo 1996 a San Giuliano Milanese (Milano). Inizia ad approcciarsi al rap giovanissimo, in terza media scrive il suo primo brano mettendo in rima i propri sentimenti per una ragazza.

I primi progetti pubblicati sono caratterizzati da un sound dubstep e sonorità old school: “All my rage Ep” nel 2013 e “Anonymous Mixtape” nel 2015, per il quale riceve sinceri apprezzamenti dal produttore Marco Zangirolami. La zona di provenienza rappresenta per Jay e il suo socio, Ruda – con il quale forma il collettivo “Mala Gang”, un punto di riferimento importante e ricorrente nella poetica dei rispettivi testi. A Melzo (Milano), in aprile, Jay ha suonato in apertura del Pagante e del rapper Rkomi. Attualmente sta lavorando ai nuovi brani che andranno a comporre il suo primo progetto ufficiale.

Nel corso della finale è stato inoltre assegnato il premio “Voto del Pubblico” al rapper WEHATE SIGMA, mentre la cantante LENE si è aggiudicata i premi “Migliore Canzone” e “Parole & Dintorni”.  Quest’ultimo prestigioso premio consentirà all’artista di essere supportata da un lancio promozionale dell’omonima agenzia di comunicazione fondata e diretta da  Riccardo Vitanza. Gli otto artisti che hanno preso parte alla finale, dopo essersi esibiti nelle cinque serate eliminatorie e nelle due semifinali, sono: Simone Benaglia (Milano), Francesca Perrotta (Varese), Toni Tarantino (Lecce), Mosaico (Monza), Lene (Milano), Andrea Di Muro (Cologno Monzese – MI), Jay Mala$uerte (San Giuliano Milanese – MI) e Wehate Sigma (Cologno Monzese – MI).

PremioNoteDautorePalbertmusic

Milano, 10 novembre 2017