Biglietti in vendita a partire da domani 17 marzo 2016

Jack Savoretti ritorna a Milano – dopo il grande successo di quest’estate all’Estathè Market Sound – giovedì 16 giugno, alle ore 21.30, all’Assago Summer Arena (Area esterna Mediolanum Forum – Via G. Di Vittorio, 6 – ingresso 25 euro + prevendita) per Street Music Art, rassegna che vede in cartellone artisti del calibro di Sting, Santana e Mumford and Sons. I biglietti saranno disponibili in prevendita su Ticketone a partire da domani.

Jack SavorettiIl rocker italo-inglese porterà sul palco le atmosfere e i suoni di “Written in Scars new edition” (BMG), il suo nuovo disco che l’ha reso famoso in tutta Europa e che ha svelato nuovi aspetti della produzione artistica di Jack Savoretti.

“Written in Scars new edition” testimonia la nuova direzione intrapresa dal cantautore a partire dalla hit Back where I belong, venata di atmosfere seventies, e dalla ballad Catapult dove gli strumenti si aggiungono a ogni strofa e l’emotività cresce progressivamente. Ad arricchire la nuova versione dell’album, cinque brani live (Written in scars, Back to me, Fight ‘till the end, Home, Broken Glass) registrati dal vivo a Roma nel suo ultimo tour e i due remix (Jack in a box e The Other side of love) realizzati dal dj danese Alexander Brown che rivelano le inedite declinazioni della musica del cantautore e ci portano direttamente alle atmosfere dei migliori club internazionali.

Nel 2015 Jack Savoretti è stato premiato agli Onstage Awards 2015, concorso indetto dalla rivista Onstage Magazine dedicato ai migliori performer ed eventi live dell’anno, come Miglior Nuova Proposta Internazionale con 520.000 voti del pubblico e le preferenze di una giuria di addetti ai lavori.

«Molti dei brani sono stati scritti insieme a Sam Dixon, che è il produttore musicale di Adele e il co-autore principale di Sia» commenta Jack Savoretti «Ho scritto anche con Matt Benbrook che ha lavorato con Jake Bugg e Faithless e per finire, naturalmente, ho scritto con il mio chitarrista Pedro Vito e Seb Sternberg (già al fianco di Pedro in diverse produzioni). Ho preso ispirazione da tutti loro.»

Ascolta l’Album su Spotify

Sito    –    Youtube    –    Facebook    –    Twitter    –    Concerto.net